Roma. Dragona. Arrestati altri 2 pusher di cui un minorenne

Continua incessante l’attività di contrasto allo spaccio di stupefacenti da parte della Polizia di Stato a Dragona: dopo gli importanti arresti del Maggio scorso, effettuati dalla Squadra Mobile romana, altri 2 pusher sono stati bloccati mentre operavano nella medesima zona. In questo caso, a fermare gli spacciatori, sono stati gli agenti del commissariato di Ostia diretto da Eugenio Ferraro.   Il primo a finire in manette è un 47enne pregiudicato, sorpreso dagli investigatori mentre cedeva due dosi cocaina. La successiva perquisizione domiciliare portava al sequestro di circa 2 etti di Hashish  e Marijuana  e la somma in contanti  di 9 mila euro,  frutto dell’ attività  criminosa. 2 giorni dopo, sempre nella stessa zona, nelle prime ore del pomeriggio, gli stessi investigatori si concentravano su un parco pubblico ove vi era un viavai sospetto di numerosi ragazzi. Dopo alcune ore di appostamento gli agenti riuscivano ad identificare lo spacciatore – un 17enne romano – che veniva bloccato con al seguito numerose dosi di hashish già pronte alla cessione e   465 euro   in banconote di piccolo taglio. La successiva perquisizione domiciliare portava al rinvenimento e sequestro di oltre 3 kg di sostanza stupefacente del tipo hashish e marijuana, di materiale da confezionamento e bilancino di precisione.  Per entrambe le persone veniva convalidato l’arresto e disposti gli arresti domiciliari per l’uomo e l’associazione presso il centro di prima accoglienza per il giovane.

 

fonte  — http://questure.poliziadistato.it/Roma/articolo/9445d22e6facf4c8967305227

Recommended For You

About the Author: PrM 1