Facebook e Instagram ancora down. Diversi paesi del mondo hanno registrato un forte calo dei servizi dei 2 social

I dati sono quelli di Downdetector, che raccoglie le segnalazioni dagli utenti che da ogni angolo del globo riferiscono in tempo reale dei malfunzionameti di piattaforme e servizi online

Ancora una volta Instagram e Facebook hanno registrato un calo globale in diversi paesi dando ai loro utenti più problemi del solito per quel che riguarda in generale l’accesso ai propri servizi. I problemi con il servizio Facebook e Instagram sono stati registrati principalmente negli Stati Uniti e in altri paesi europei come Francia, Germania e Regno Unito dalla mattina del 17 Luglio. Secondo le informazioni del portale DownDetector, gli utenti hanno riferito che i difetti di Facebook riguardano principalmente le notizie dei feed che non possono essere aggiornate. Il servizio di Facebook è fallito del 57%, mentre Instagram del 49%. Altri utenti hanno indicato di avere problemi di accesso, visualizzazione di foto e caricamento dei post. Non è l’unico calo registrato da entrambi i social network quest’anno, solo all’inizio del mese, il 3 luglio , WhatsApp, Facebook e Instagram hanno registrato un forte calo che è durato per più di 10 ore fino al ripristino del servizio. Il crack è stato confermato dal sito DownDetector, che monitora le interruzioni di servizio sul web. Per Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, resta evidente la tendenza in aumento da parte dei due social a lasciare disconnessi i propri utenti, che ha iniziato a farsi registrare da circa la metà dell’anno scorso.

 

c.s. –  Giovanni D’Agata

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano