Il 20 e il 21 Luglio la Calabria accoglierà il Bridge italiano per un appuntamento estivo che si ripete ormai da quasi 40 anni

Una tradizione che finora aveva sempre avuto come cornice Gambarie, ma che questa volta si svolgerà, in via del tutto eccezionale, presso l’Associazione Nicola Ditto di Reggio Calabria, che riceverà i suoi ospiti nell’accogliente giardino di cui dispone.

“E’ la prima volta che ospitiamo una manifestazione così importante” ha dichiarato Devid Ceccanti, Presidente dell’Associazione. “Vogliamo che tutto sia perfetto per i nostri ospiti”.

Ospiti fra i quali non mancherà il vertice del Bridge italiano: l’avvocato Francesco Ferlazzo Natoli, Presidente della Federazione Italiana Gioco Bridge.

Si comincerà a giocare dalla serata di oggi venerdì 19 Luglio. La prima gara in programma è un torneo a coppie. Sabato e domenica si disputerà invece la competizione a squadre; 40 formazioni sono già pre-iscritte all’evento. Mentre gli appassionati di lungo corso incroceranno le carte fra loro, i neofiti avranno, domenica, la loro occasione di divertimento e successo in una speciale gara dedicata agli allievi di Bridge.

“Anche quest’anno ce l’abbiamo fatta! Siamo riusciti ad arrivare alla 39ª edizione del torneo di Gambarie d’Aspromonte. Difficoltà organizzative ed economiche hanno fatto sì, pare in via del tutto eccezionale, che il torneo si giochi presso il circolo del Bridge N. Ditto di Reggio Calabria. Certamente come ogni anno l’organizzazione sarà impeccabile sotto la sapiente e tradizionale guida di Massimo Ortensi coadiuvato da Pina Salnitro e Antonio Pistorio. In bocca al lupo a tutti quanti, soprattutto agli allievi che domenica avranno uno spazio agonistico tutto per loro” ha dichiarato Massimo Murolo, Delegato alla gestione del Bridge della regione Calabria.

Recommended For You

About the Author: PrM 1