Barby’s Dance in the Wonderlove all’Arena Ciccio Franco

Grande successo per il saggio di fine anno della Scuola Barby’ s Dance diretta da Barbara Sulfaro. La suggestiva location dell ‘Arena dello Stretto sul lungomare di Reggio Calabria ha fatto da cornice ad uno spettacolo ricco di emozioni che ha visto protagonisti gli allievi di una scuola che da 9 anni riesce ad incantare il pubblico portando in scena performance di grande impatto visivo e coreografico. Barby’ s Dance in the Wonderlove e’ il titolo del Saggio 2019 caratterizzato da un’ alternanza di stili : dal moderno al contemporaneo, dall’ hip hop al funky , dai ritmi latini alle danze caraibiche , dalla sensualita’ del tango alla spettacolarita’ della danza aerea. 17 coreografie curate dalla direttrice artistica Barbara Sulfaro e magistralmente eseguite dagli allievi dei corsi propedeutico , principianti e avanzato delle due sedi di Reggio Calabria e Cardeto. Con “Amore e Capoeira ” la canzone vincitrice del Wind Summer Festival 2018 e’ iniziato lo spettacolo per poi lasciare spazio ad altri tormentoni quali la Cintura, Scarafaggi amatissima dai bambini e No volvere’ dei famosi Gipsy King. Gli allievi dei corsi principianti hanno portato in scena “Mi gente” , la coreografa con la quale hanno ottenuto il 1° posto categoria hip hop al XII trofeo New Hollywood Dance a Lamezia Terme ed anche gli allievi del corso avanzato hanno proposto “Bum bum tam tam ” la performance con la quale sono arrivati primi. Ospiti della serata il Maestro e coreografo Andy Pistone ed il ballerino Kibraq che hanno coinvolto il pubblico con le loro spettacolari esibizioni di hip hop , free style , locking e popping . La Presidente dell’ Associazione Barby ‘ s Dance Rosalba Calabro’ ha omaggiato con una targa Nicola Paris delegato ai grandi eventi del Comune di Reggio Calabria , il quale ha sottolineato l’ importanza di associazioni e scuole di danza del territorio che ogni anno arricchiscono il cartellone dell ‘ estate reggina regalando al pubblico dell’ Arena uno spettacolo di grande qualita’ . Nel corso della serata la presentatrice e giornalista Marilena Alescio ha sottolineato il percorso artistico e professionale della giovane direttrice Barbara Sulfaro diplomata A.N.M.B. Accademia Nazionale Maestri di Ballo che ha partecipato a diversi concorsi di danza classificandosi sempre tra i primi posti e che lo scorso 12 luglio ha ricevuto presso la Camera di Commercio il riconoscimento “Reggio Calabria day” per il talento artistico , l’ ambito premio nazionale assegnato ogni anno ai reggini che si sono distinti nei diversi campi professionali , culturali e artistici. Tutti i corsi hanno poi appassionato il pubblico con “Il Re Leone ” una delle storie piu’ amate di sempre con una colonna sonora intramontabile. Non sono mancati i passi a due con il ballerino Tony Insirello e l’ insegnante Barbara Sulfaro, trainers di danze latine e caraibiche che hanno portato in scena una sensualissima bachata ed il tango espressione di sentimenti eterni come la malinconia e la nostalgia. Tra le discipline della scuola non poteva mancare la danza aerea, in cui l ‘ eleganza nei movimenti insieme alla complessita’ delle figure rendono questa arte circense unica e spettacolare. Per concludere il Saggio “In the Wonderlove ” , la Scuola Barby’ s Dance ha scelto Aladin, un classico della Walt Disney in cui si intrecciano magia, avventura, commedia musicale e sentimentale. Una lampada magica , il grande amore per la principessa Jasmine e come spesso accade un finale a lieto fine perche’ con o senza magia, l’ amore vince su tutto. L’ appuntamento con il Saggio e’ fissato per il prossimo anno , ma intanto, la Scuola Barby’ s Dance sara’ ospite Venerdì 26 Luglio a Piazza Sant’ Anna , in occasione dei festeggiamenti in onore della Santa.

 

M.A.

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano