Vibo Valentia. Riaperta strada del mare da Joppolo a Coccorino

Cerimonia con Toninelli e Musmanno. Intervento da 4,9 mln a carico della Regione

(DIRE) Reggio Calabria, 29 Lug. – E’ stato riaperto al traffico oggi il tratto della Strada Provinciale 23, denominata anche ‘Strada del Mare’, che collega il Comune di Joppolo alla località Coccorino, in provincia di Vibo Valentia. Un collegamento di primaria importanza per turisti e residenti nei centri della zona meridionale della costa vibonese e per il turismo dell’intera regione. L’arteria era stata chiusa nel mese di Novembre 2017 a causa della caduta di alcuni massi dal sovrastante costone. Il costo dell’intervento ammonta a 4,9 milioni di euro a totale carico della Regione. Alla cerimonia di apertura sono intervenuti il ministro alle Infrastrutture e ai Trasporti Danilo Toninelli, l’assessore regionale alle Infrastrutture e ai Trasporti Roberto Musmanno, il consigliere regionale Michele Mirabello, il presidente della Provincia di Vibo Valentia Salvatore Solano, il sindaco di Joppolo Carmelo Mazza e l’amministratore delegato dell’Anas Massimo Simonini. “Oggi – ha detto Musmanno – grazie ad una forte collaborazione istituzionale consegniamo un opera di straordinaria importanza ai cittadini e a quanti trascorrono le vacanze in questo comprensorio che ringrazio per la pazienza avuta fino ad oggi. La Regione, nonostante non abbia alcuna competenza sulla rete stradale, ha accolto immediatamente e con entusiasmo la proposta del Ministro alle Infrastrutture per risolvere una vicenda che ormai si trascinava da troppo tempo”. A disposizione della Provincia di Vibo ci sono 11 milioni e mezzo per la messa in sicurezza di altre 14 strade provinciali, con progetti esecutivi che sono stati già consegnati. “I primi interventi finanziati con cinque milioni di euro – ha concluso l’assessore – saranno completati entro l’anno”. (Mav/Dire) 19:05 29-07-19

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano