Selin Sahin la prima atleta turca nella storia a varcare i confini del proprio paese per sposare il progetto della Reggio BiC

La Reggio Calabria Basket in Carrozzina del Presidente Stefano De Felice si impone sempre più nella storia del basket in carrozzina. Infatti, dopo il primo Camp estivo organizzato a Reggio Calabria sull’allenamento individuale, improntato sul lavoro degli atleti sui fondamentali del “BiC”, sotto le direttive di coach Cugliandro, è stato formalizzato un altro passo importante, che rimarrà impresso nella storia del Wheelchair Basketball per tanto tempo. Come già dichiarato dall’allenatore della nazionale femminile della Turchia Murat Saltan, l’atleta Selin Sahin sarà un nuovo ed importante apporto al roster della Reggio Bic. Così si legge anche nel post emozionante del coach turco Saltan su Facebook: “C’è una prima volta nella storia del basket in carrozzina turca! Per la prima volta nella nostra storia, un’atleta femminile uscirà fuori dal proprio paese per giocare nel campionato italiano per la stagione 2019/2020”. L’atleta in questione è, appunto, Selin Sahin, proveniente dal “1907 Fenerbahçe Engelli Yıldızlar Spor Kulübü” dove è cresciuta per tanti anni e vinto trofei come nella stagione appena trascorsa alzando l’ambito trofeo della SuperLiga, nonché atleta della nazionale femminile turca, felice ed emozionata per questa nuova esperienza a Reggio Calabria in un club così giovane, ma allo stesso tempo promettente, ricco di ambizioni e progetti, dove ancora una volta il coach Cugliandro ha fatto dono di un gioiello di mercato che rientra, vista anche l’età dell’atleta, nelle sue idee progettuali, amando sposare principalmente accordi con atleti giovani, con i quali lavorare per crescere. L’arrivo di Selin Sahin a Reggio Calabria dimostra che lo sport supera ogni frontiera che sia mentale o geografica, scegliendo certamente il luogo ideale e anche le mani giuste per crescere non solo come atleta, ma anche come persona, vivendo per la prima volta una esperienza fuori dalla propria casa, con un club che ha dimostrato ancora una volta che nulla è impossibile!!!

Recommended For You

About the Author: PrM 1