Iraq. Musica per pace in anfiteatro Babilonia: oltre 1.000 spettatori

L’iniziativa di ‘Un ponte per…’ con giovani artisti

(DIRE) Roma, 9 Ago. – Oltre mille persone nell’anfiteatro romano di Babilonia, in Iraq, hanno partecipato al concerto per la pace organizzato dall’ONG italiana ‘Un ponte per…’. Ne da’ notizia un comunicato dell’organizzazione: “il concerto intendeva celebrare il sito di Babilonia, recentemente entrato a far parte della lista dei siti Patrimonio dell’Umanita’ dell’Unesco, anche grazie agli sforzi dei giovani attivisti iracheni riuniti nella coalizione ‘Save the Iraqi Heritage'”. Sul palco, molti giovani musicisti arrivati da tutto il Paese, e in particolare da Baghdad e dall’area della Piana di Ninive, liberata dalla presenza di Daesh dopo 3 lunghi anni di occupazione. Tra i musicisti, anche quelli dell’ensamble “Mshakht”, diretta dal maestro Luca Chiavinato, nata in seguito ai laboratori musicali che ‘Un ponte per…’ ha organizzato in questi anni nei Centri giovanili che ha aperto nel paese. L’iniziativa è stata patrocinata dal ministero della Cultura iracheno. (Com/Gif/Dire) 16:19 09-08-19

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano