Catania. Sventata rapina: arrestati rapinatori

La Polizia di Stato ha arrestato i tunisini G.N.  (classe 1995), A.M. (classe 1979) e M.A. (classe 1984) per rapina aggravata in concorso. Una nottata turbolenta per l’attività di controllo del territorio resa dalle Volanti della Questura di Catania, che dopo la mezzanotte si sono trovati ad inseguire tre malviventi che avevano appena rapinato un uomo trovato nella centrale via F. Crispi in preda al panico. L’immediata segnalazione della Sala Operativa alla Volante di zona e il loro tempestivo intervento ha consentito di avviare un immediato inseguimento per le vie del centro sino alla cattura, dei predetti tunisini G., A. e M. che inveivano contro gli operatori di Polizia, che con tempestività e determinazione riuscivano nonostante tutto ad assicurare i malviventi alla giustizia. Si evidenzia durante l’azione il particolare coraggio di uno dei poliziotti che ha contrastato e affrontato uno dei due malviventi più scalmanato consentendone l’arresto, In particolare, uno dei tre, A.M., cagionava ad uno dei poliziotti una contusione al polso e cinque giorni di prognosi. La vittima, dopo essere stata rassicurata dagli operatori di Polizia, raccontava di aver subito un’aggressione improvvisa da parte dei tre soggetti, due dei quali lo bloccavano per permettere al terzo di impossessarsi di quanto avesse dentro le tasche, ovvero banconote e documenti. Su disposizione del P.M. di turno, i tre venivano associati presso la Casa Circondariale di Piazza Lanza in attesa della convalida dinanzi al G.I.P.

 

fonte  — http://questure.poliziadistato.it/Catania/articolo/13025d7cd26f58898719082737

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano