Centrodestra. Brunetta (FI): bene l’incontro Salvini-Berlusconi

Si torni a parlare di schieramento plurale ed europeo

(DIRE) Roma, 14 Set. – “Lo ricordo agli amici di Fratelli d’Italia e Lega, Giorgia Meloni e Matteo Salvini: le coalizioni si costruiscono sui valori, i programmi, le piattaforme comuni, con discussioni allo stesso tavolo, con pari dignità, mettendo sul piatto tutti i temi e gli argomenti di breve, medio e lungo periodo. Non si procede per strappi e fughe in avanti, per prese di posizione unilaterali, come è successo, purtroppo, dalla nascita del Governo Lega-Cinque Stelle in poi. Bene che Berlusconi si sia rivisto con Salvini. L’importante è che questo sia un nuovo inizio. Non bene le convocazioni unilaterali della piazza; non bene la fuga in avanti di Salvini sul referendum per il maggioritario, senza una discussione comune sulle riforme costituzionali in atto (vedi la follia Lega-M5s sulla riduzione del numero dei parlamentari), con la conseguente contromossa della nuova maggioranza in tema di proporzionale. Matteo, Giorgia, volete ricostruire il centrodestra unito su basi paritarie, di pari dignità? Sulla base dei valori che hanno contraddistinto il centrodestra fino a ieri? Bene, se vogliamo ricostruire questo centrodestra, calma, sangue freddo e rispetto, senno’ ognuno per la sua strada: voi sovranisti, noi con l’Altra Italia, con l’Italia liberale, europea e atlantista, vale a dire l’Italia di Berlusconi”. Lo scrive in una nota Renato Brunetta, deputato e responsabile economico di Forza Italia. (Com/Ran/Dire) 20:46 14-09-19

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano