Lotta allo spaccio di droga a Milano: 2 arresti

Sabato notte gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Milano hanno arrestato un cittadino del Camerun di 25 anni per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. L’uomo in sella alla sua bici, transitando per Piazza Aspromonte, ha attirato l’attenzione dei poliziotti a causa del forte odore di sostanza stupefacente che ha emanato al suo passaggio. Gli agenti hanno cosi deciso di seguirlo e di controllarlo dopo aver notato che continuava a toccare ripetutamente le proprie parti intime. Sono stati rinvenuti 15 involucri contenenti marijuana per un totale di 40 grammi di marijuana e ulteriori 25 involucri contenenti cocaina per un peso totale di 16 grammi oltre a 435 euro in contanti. Dalla perquisizione domiciliare in zona Greco Turro, inoltre, i poliziotti hanno trovato ulteriori 40 grammi di marijuana nascosti sotto un divano. Ieri mattina, nei pressi del parchetto di fronte al parcheggio della Stazione ferroviaria di San Donato (MI), i poliziotti della Squadra Mobile hanno notato alcune persone addentrarsi nello sterrato che conduce lungo i binari della stazione. Qui, gli agenti hanno fermato un cittadino tunisino di 48 anni, il quale è stato trovato in possesso di un bilancino di precisione e 2 involucri contenenti: uno 12 grammi di eroina e l’altro 10 grammi di cocaina. L’uomo, irregolare sul territorio e con precedenti specifici, è stato arrestato per spaccio.

 

fonte  — http://questure.poliziadistato.it/Milano/articolo/11945d80c0ba8c72b171061716 

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano