Talenti per l’Export, bando per 80 giovani laureati

Area geografica:Alessandria, Asti, Biella, Cuneo, Novara, Torino, Verbano-Cusio-Ossola, Vercelli, Aosta
Talenti per l’Export è il progetto ideato e finanziato dalla Fondazione CRT che permetterà a 80 laureati, provenienti da atenei del Piemonte e della Valle d’Aosta, di intraprendere un percorso gratuito di alta formazione nel campo del commercio internazionale. Oltre a un ciclo di attività formative, sono previste trenta borse di tirocinio della durata massima di sei mesi, da effettuarsi presso aziende delle due Regioni che svolgono attività di export. Per candidarsi occorre essere residenti in Italia e aver conseguito il titolo di laurea -laurea di primo livello, laurea a ciclo unico, laurea specialistica, laurea magistrale – entro l’11 Ottobre 2019 presso una delle seguenti istituzioni:

  • Università degli Studi di Torino
  • Università degli Studi del Piemonte Orientale “Amedeo Avogadro”
  • Politecnico di Torino
  • Università della Valle d’Aosta
  • Università degli Studi di Scienze Gastronomiche
  • Accademie Statali di Belle Arti del Piemonte o della Valle d’Aosta
  • Conservatori Statali di Musica del Piemonte o della Valle d’Aosta.

È necessario, inoltre, non essere nati prima del 1° Gennaio 1988; avere una buona conoscenza della lingua italiana e della lingua inglese. Dopo una fase di pre-selezione che consisterà in un test di inglese e cultura generale e nell’analisi delle informazioni inserite nel modulo di candidatura, 250 candidati accederanno al colloquio finale. Le domande di partecipazione devono pervenire online entro l’11 Ottobre 2019. Clicca qui per scaricare il bando.

fonte  — https://www.cliclavoro.gov.it/Clicomunica/News/2019/Pagine/Talenti-per-l-Export-bando-per-80-giovani-laureati.aspx

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano