Caltanissetta. Corriere nigeriano trasportava 3 ovuli di eroina nel retto, arrestato

Gli agenti della Squadra Mobile l’hanno fermato ieri mattina al capolinea di Via Rochester mentre scendeva dall’autobus proveniente da Palermo

Ieri mattina gli agenti della Squadra Mobile hanno arrestato E.A., cinquantaseienne cittadino di nazionalità nigeriana, colto nella flagranza di reato di detenzione ai fini spaccio di trentasette grammi di eroina, contenuti in tre ovuli occultati nel retto. Nel corso di specifici servizi i poliziotti della sezione antidroga hanno fermato l’uomo al capolinea di Via Rochester mentre scendeva dal pullman proveniente da Palermo. Il predetto, condotto in Questura, è stato sottoposto a perquisizione personale con esito negativo. Il fermato, che sin da subito ha manifestato un evidente stato di agitazione, è stato condotto presso l’ospedale Sant’Elia e, su disposizione del P.M. di turno presso la locale Procura della Repubblica, sottoposto a ispezione personale eseguita da personale medico. Di seguito agli esami radiologici, in corrispondenza del retto, sono stati individuati i tre ovuli che, una volta espulsi, contenevano in totale 37 grammi di eroina. L’arrestato, dopo le formalità di rito, su disposizione del P.M. è stato condotto al carcere di Malaspina a disposizione dell’A.G.

fonte  – http://questure.poliziadistato.it/Caltanissetta/articolo/7945d9d98b88e689638572701

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano