Siria. Salvini: Conte e Di Maio sostengono atto di guerra? Io no - Ilmetropolitano.it

Siria. Salvini: Conte e Di Maio sostengono atto di guerra? Io no

Cosa dicono Premier e Ministro? Attacco rischia diventare crimine

(DIRE) Roma, 10 Ott. – “E’ estremamente preoccupante l’attacco militare della Turchia. Attenzione, da una guerra locale a una guerra planetaria il salto e’ breve. Che sta facendo l’Italia? C’e’ una guerra in corso e le conseguenze possono riguardare casa nostra. Milioni di donne e uomini scappati dalla Siria sono in Turchia e Grecia, alle porte di casa nostra. Chi ha autorizzato l’aggressione turca alla Siria. Che dice il presidente Conte? Che dice il ministro degli Esteri Di Maio? Stiamo sostenendo questo atto di guerra? Io no”. Lo dice Matteo Salvini, leader della Lega, a Tgcom 24. “Ma vi pare normale- aggiunge- che chi fa la guerra in Italia per dire no alla Tav, al Tap, alla Gronda poi scoppia una guerra non lontano da casa nostra ed e’ il silenzio. Dov’e’ Conte, dov’e’ Di Maio. L’attacco contro la Siria rischia di diventare un crimine”. (Vid/ Dire) 10:23 10-10-19

Recommended For You

About the Author: PrM 1