Corte dei Conti conferma il dissesto per il Comune di Cosenza

Nonostante i parametri siano migliorati rispetto al 2010, e anche relativamente all’anno 2012, periodo in cui fu dichiarato il pre-dissesto, il Comune di Cosenza secondo quanto deliberato dalle Sezioni Riunite della Corte dei Conti, è in dissesto finanziario. Per i cittadini non vi sarà nessuna situazione aggiuntiva, in quanto già dall’anno 2010, pagano il massimo delle aliquote come riportato dall’Ansa.it.

 

 

 

FMP

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano