Movimento del Fare. Briatore: Salvini e Renzi li metterei nella mia squadra

(DIRE) Roma, 21 Ott. – “Noi stiamo creando il Movimento del Fare che e’ completamente apolitico. Credo che si possa dare una mano. Siamo stanchi di sentirci dire che siamo un popolo di evasori, che le partite Iva e le imprese rubano più di tutti e che i dipendenti fanno il doppio lavoro in nero. Il problema è che da noi c’e’ la più alta pressione fiscale del mondo, da paese totalitario”. Lo ha detto Flavio Briatore, intervenuto nel programma radiotelevisivo FoodSport in onda su Radio Radio e Radio Radio TV. Briatore ha parlato anche della situazione della Capitale: “Autobus in fiamme, immondizia da tutte le parti. Bisogna tagliare con la scure la spesa pubblica partendo dalle partecipate di stato, le municipalizzate l’azienda che gestisce gli autobus a Roma e’ da follia non so quante migliaia di persone lavorano li e gli autobus prendono fuoco. Non possiamo dare sempre la colpa agli italiani se le cose vanno male, diamo la colpa alla politica che in tutti questi anni non e’ riuscita a fare nulla di concreto”. Infine, i due Mattei. “Matteo Salvini parla alla pancia della gente ma poi ha fatto una gran cazzata. Dio sa come ha fatto a farla, perchè era incredibile sotto agosto chiamare gli elettori alle urne. Non si capisce cosa sia successo, si vede che aveva il consenso del Pd per andare a votare altrimenti davvero non si capisce. Matteo Renzi è bravo, non possiamo dirgli niente. E’ molto tecnico, e’ molto preparato, entrambi li metterei nella mia squadra”, ha concluso. (Lum/ Dire) 13:15 21-10-19

Recommended For You

About the Author: PrM 1