Roma, furto: riforniva abusivamente il suo appartamento di energia elettrica. Arrestata

Comando Provinciale di Roma – Roma, 21/10/2019 10:46
Da 13 anni riforniva abusivamente di corrente elettrica la sua abitazione in largo Pio Fedi, al Corviale. Protagonista della vicenda, una 58enne romana, con precedenti, arrestata, la scorsa mattina, dai Carabinieri della Stazione Roma Villa Bonelli con l’accusa di furto aggravato. Nel corso di alcuni controlli nel quartiere, i militari hanno notato la manomissione di uno dei contatori della rete elettrica condominiale e, dopo aver richiesto l’intervento di personale specializzato della società “Areti”, hanno scoperto l’allaccio abusivo che conduceva all’appartamento della donna. L’area è stata messa in sicurezza e l’impianto ripristinato, mentre la “furbetta” è sottoposta agli arresti domiciliari, come disposto dall’Autorità Giudiziaria. Il danno arrecato alla società è stato quantificato in circa 13.000 euro, totale di 13 anni di fornitura illecita. (immagini di repertorio)

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano