Modena. Resistenza a Pubblico Ufficiale: 35enne del Gambia

Personale della Squadra Volante ha tratto in arresto un cittadino originario del Gambia di 35 anni per il reato di resistenza a Pubblico Ufficiale. Gli agenti sono intervenuti presso un discount in via Emilia Ovest a seguito di segnalazione di una persona molesta all’interno del negozio da parte di un addetto alla vigilanza del medesimo esercizio commerciale. Il gambiano, in evidente stato di alterazione psicofisica da assunzione di alcool, si trovava in piedi con una confezione di vino in mano sotto le pensiline del negozio a pochi metri dall’ingresso. Non essendo in possesso di documenti attestanti la propria identità, gli agenti hanno deciso di accompagnarlo in Questura per accertamenti. Lo straniero alquanto indispettito, dopo aver proferito frasi illogiche, ha reagito sputando sul volto di uno degli operatori. Una volta in Questura l’uomo ha continuato a mantenere un atteggiamento aggressivo nei confronti degli agenti, spintonandone uno con forza contro il muro e sputandogli sul volto. Il 35enne, regolare sul territorio italiano, pluripregiudicato, è stato trattenuto presso le camere di sicurezza, come disposto dal Magistrato di turno, in attesa del processo con rito direttissimo.

 

fonte  – https://questure.poliziadistato.it/Modena/articolo/11985dbae160bf059279460572

Recommended For You

About the Author: PrM 1