“No Pellicce”: la nuova scelta di stile di Sua Maestà

La passione per le pellicce della regina Elisabetta II è ormai nota a tutti, infatti durante gli eventi più illustri della vita reale, la regina era solita indossare magnifiche pellicce. Secondo Angela Kelly, assistente di Sua Maestà per l’abbigliamento, la regina ha deciso di cambiare stile, non usando più pellicce di animali, ma optando per tessuti ecologici o sintetici. Questo particolare cambio di stile si pensa sia un modo per avvicinarsi alle scelte di vita del figlio Carlo e dei nipoti William e soprattutto Harry, il quale con la moglie Meghan è sempre stato attivo in campagne per la salvaguardia dell’ambiente. La regina madre non rinuncerà alle pellicce già in suo possesso, ma solo ai nuovi abiti prodotti da pelli di animali, infatti per l’inaugurazione del Parlamento sfoggerà la sua splendida pelliccia di ermellino. Questa svolta animalista nella moda dei sovrani ha fatto molto piacere a tutti coloro i quali dedicano la vita a salvare il Pianeta, che certamente non sperano in una “regina vegana”, ma desiderano soltanto un po’ di attenzione in più negli eventi quotidiani della Vita di Palazzo, e l’abolizione di nuove pellicce per i reali è un ottimo inizio.

SM

Recommended For You

About the Author: PrM 1