Per la Reggina la Coppa Italia finisce qui

. Non è andata per come sperato alla fine, in questa notte di Coppa Italia di serie C, che ha decretato il passaggio del turno del redivivo Potenza, che in un sol colpo ha rimediato qualificazione e rivincita dopo la fresca scoppola (0-3) presa a domicilio ad opera degli uomini di Toscano.

Mister reggino, in verità, che ieri sera ha fatto largo uso del turnover, dando giusto spazio a coloro che in campionato, sinora, erano stati poco utilizzati. Lucani che tra la fine del primo tempo e l’inizio della ripresa si sono portati sullo 0-2, ma il ritorno della Reggina è stato prodigioso: al 13’ Doumbia e al 30’ De Francesco hanno messo le cose a posto, dopo che avevano fatto il loro ingresso in campo Denis e Reginaldo. Un contropiede di Vuletich, però, tre minuti più tardi, dava il definitivo 2-3. Fine della partita e Potenza che molto probabilmente se la dovrà vedere ora con il Catania. Per la Reggina, invece, massima concentrazione in vista dell’impegno in vista domenica, sempre casalingo, con la quotata Casertana.

Antonio Virduci

Recommended For You

About the Author: PrM 1