Reggina sul velluto al Granillo contro la Casertana, netto il 2 a 0

Vola la Reggina, e anche la pratica Casertana viene “lavorata” senza particolari  problemi. Un 2-0 netto, con gli amaranto di Toscano che inanellano la sesta vittoria consecutiva e continuano a mantenere l’imbattibilità’ in campionato (e siamo giunti a cinque gare dal giro di boa!).  Il “magic moment” di Simone Corazza, anche oggi a segno, persiste e ora i gol del capocannoniere dell’intera categoria (leggi girone A e B, oltre il nostro) sono 13. Insomma, va tutto a gonfie vele per la Reggina che oggi pomeriggio, come dicevamo in apertura, non ha certo dovuto strafare per avere ragione della compagine campana allenata da mister Ginestra. Una prima mezz’ora giocata a ritmi lenti, poi la zampata di Corazza che ha sbloccato il risultato, e dal quel momento partita in discesa per De Rose e compagni, con il bis di Reginaldo (secondo centro stagionale per lui) giunto a inizio ripresa. Ci sarebbe l’occasione per il tris dei padroni di casa, ma prima Denis e poi Doumbia non sono fortunati.  Fischio finale e solita festa della squadra della Reggina sotto la curva. Anche oggi quasi 10000 tifosi allo stadio. L’entusiasmo continua a contagiare una città intera. Potenza del primato in classifica che si consolida una settimana dopo l’altra. Ora, la trasferta a Rieti.

Antonio Virduci

Recommended For You

About the Author: PrM 1