Sestri Ponente (Ge). Allontanato dalla casa familiare dopo anni di violenze

La Polizia di Stato di Genova ha notificato ieri ad un 69enne italiano un provvedimento di allontanamento dalla casa familiare a seguito delle lesioni aggravate cagionate alla figlia. L’uomo, infastidito da una discussione tra le sue due figlie, ha aggredito una delle due afferrandola per i capelli da dietro, scaraventandola a terra e mettendole le mani al collo. Non contento le ha lanciato contro un ventilatore colpendola alla schiena. Quando si è accorto che la donna ha chiamato il 112 l’ha minacciata dicendole che l’avrebbe scaraventata giù dal poggiolo. I poliziotti dell’U.P.G. intervenuti immediatamente hanno trovato la giovane in lacrime davanti al portone e l’hanno accompagnata in ospedale. Hanno raccolto la testimonianza della moglie e delle due figlie venendo a conoscenza che subiscono da anni la violenza fisica e psicologica dell’uomo all’interno delle mura domestiche e che non l’avrebbero mai denunciato per paura di ritorsioni.

 

fonte  —  https://questure.poliziadistato.it/Genova/articolo/8445dcbe484daa7f799248633

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano