Roma, Marco Polo. Intercettati ed arrestati 2 filippini con 50 gr di shaboo

Comando Provinciale di Roma – Roma, 16/11/2019 15:58
Nella tarda serata di ieri, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato due cittadini filippini di 37 e 38 anni, entrambi già conosciuti alle forze dell’ordine, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I connazionali erano a bordo di un’utilitaria quando, percorrendo viale Marco Polo, sono incappati in un posto di controllo dei militari. Il loro atteggiamento di fronte alla richiesta dei documenti di identità e di guida ha fortemente insospettito i Carabinieri che hanno deciso di approfondire le verifiche, trovandoli in possesso di 50 gr. di cristalli di shaboo, la pericolosa droga sintetica particolarmente diffusa tra le comunità asiatiche, e materiale per il confezionamento. La droga è stata sequestrata mentre i due cittadini filippini sono stati trattenuti in caserma in attesa del rito direttissimo.

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano