Reggio Calabria. Operazione “pollice verde”: arrestati 10 reggini appartenenti a un’associazione a delinquere finalizzata alla produzione e al traffico di droga

Gestivano in house la coltivazione e il confezionamento della marijuana, per poi distribuirla al consumo. Coinvolti complessivamente 13 soggetti

Militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria, con il coordinamento della locale Procura della Repubblica – Direzione Distrettuale Antimafia, diretta dal Procuratore Capo, Dott. Giovanni Bombardieri, stanno eseguendo un’ordinanza di applicazione di misura cautelare personale in carcere e agli arresti domiciliari e reale di sequestro preventivo nei confronti di 10 soggetti, tutti reggini, accusati a vario titolo di associazione a delinquere finalizzata alla produzione e al traffico di droga e di illecita detenzione, spaccio e produzione di sostanze stupefacenti.

Maggiori particolari sull’operazione saranno resi noti nel corso della mattinata odierna.

comunicato stampa  – Comando Provinciale della Guardia di Finanza

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano