Calabria. Regione consegna nuovo mezzo Usar ai Vigili del Fuoco

È usato per la ricerca delle persone sotto le macerie

(DIRE) Reggio Calabria, 9 Dic. – Il presidente della Regione Calabria Mario Oliverio ha consegnato al direttore regionale dei vigili del fuoco Oliverio Dodaro le chiavi del mezzo Usar (Urban search and rescue) che viene utilizzato in operazioni di ricerca delle persone sotto le macerie in caso di crolli di edifici. “Si tratta di uno dei tre mezzi in dotazione della Protezione Civile che mettiamo a disposizione dei vigili del fuoco con i quali, in questi anni, abbiamo costruito una sinergia notevole”. Cosi’ il governatore della Calabria Mario Oliverio che ha aggiunto: “Negli ultimi anni abbiamo investito oltre 12 milioni di euro utilizzati anche per l’acquisto di mezzi allo scopo di potenziare il ruolo di grandissimo servizio che svolgono i Vigili del fuoco”. “In una regione come la Calabria, particolarmente esposta ai rischi naturali ed a quello sismico in particolare, con la consegna di Usar, che costituisce un fondamentale strumento tecnico-operativo da impiegare in emergenze di rilevante entita’ – ha concluso Oliverio – si rafforza ulteriormente il processo di integrazione tra componenti essenziali del sistema di Protezione civile che operano per la tutela dell’incolumita’ pubblica”. Dodaro ha specificato che: “Usar, anche se fara’ parte del sistema Vigile del fuoco calabrese, all’occorrenza potrebbe essere utilizzato per prestare soccorso anche in altre regioni”. Per i vigili del fuoco erano presenti, inoltre, il comandante provinciale di Catanzaro Franco Mario Falbo, il dirigente del soccorso pubblico Fabio Cuzzocrea; per la protezione civile, il responsabile del volontariato Domenico Costarella e il responsabile rischio ed emergenze Michele Folino Gallo. (Mav/Dire) (Foto d’archivio)

Recommended For You

About the Author: PrM 1