Cosenza. Badante romena arrestata. Schiaffi e pugni all’anziano assistito

E’ agli arresti domiciliari una 52enne romena che era la badante di un anziano con problemi di salute. La donna avrebbe dovuto assisterlo ed invece è accusata di soprusi e maltrattamenti, tanto da essere stata arrestata dai Carabinieri di Cosenza che l’hanno posta ai domiciliari. L’ 82enne era tenuto segregato e la donna, a quanto si legge sull’Ansa, aveva minacciato di morte l’anziano e lo aveva sottoposto ad angherie e violenze con pugni e schiaffi provocandogli anche delle lesioni e perdite di sangue. Aveva anche preso il bancomat del suo assistito prelevando circa 3.500 euro e pretendendo inoltre la consegna di altri 5 mila euro.

 

FMP

Recommended For You

About the Author: Fabrizio Pace

Fabrizio Pace is a journalist, editor and CEO of www.ilmetropolitano.it. He has been a web designer and web master since 2000, the year in which he obtained the qualification, after having attended a master of dedicated studies. Fabrizio Pace has been a professional basketball player for over 20 years