Mes. Meloni: “No” a resa incondizionata a interessi tedeschi

La Presidente di FDI: È estremamente penalizzante per l’Italia

(DIRE) Bruxelles, 9 Dic. – “Ribadiamo il nostro ‘no’ a una modifica del trattato sul Fondo salva-Stati, che e’ di fatto una resa incondizionata agli interessi tedeschi”. Queste le parole di Giorgia Meloni, presidente di Fratelli d’Italia (Fdi), che questa mattina ha portato a Bruxelles la protesta contro il Mes. “È estremamente penalizzante per l’Italia” ha detto Meloni, aggiungendo: “Vuole mobilitare 125 miliardi di euro degli italiani per salvare le banche tedesche e mettere in pericolo i nostri conti e i risparmi degli italiani”. Meloni ha detto ancora: “Una risoluzione votata dal Parlamento chiedeva di non sottoscrivere le modifiche sul Fondo salva-Stati fino a quando il parlamento italiano non si fosse pronunciato all’esito di un dibattito dedicato e questo non si e’ mai tenuto”. (Pis/Dire)

Recommended For You

About the Author: PrM 1