Paura nel Mugello, terremoto di magnitudo 4,5: nella notte registrate 70 scosse - Ilmetropolitano.it

Paura nel Mugello, terremoto di magnitudo 4,5: nella notte registrate 70 scosse

La scossa più forte alle 4,37 della notte a Scarperia San Piero (FI)

Roma –  Paura in Toscana per un terremoto di magnitudo registrato a Scarperia San Piero, in provincia di Firenze, nel Mugello, alle 4,37 della notte. A darne notizia l’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia comunica che a partire dalle 20:38 di ieri domenica 8 dicembre fino alle 7 di questa mattina sono stati registrati in tutto settanta eventi sismici, di cui nove con magnitudo superiore o uguale a 3.0. La scossa più forte e’ stata registrata alle 04.37 di oggi con una magnitudo di 4.5.

L’evento sismico, nettamente avvertito dalla popolazione, è stato localizzato tra i comuni di Scarperia e San Piero, Barberino del Mugello e Borgo San Lorenzo, tutti in provincia di Firenze. Il Dipartimento della Protezione Civile rimane in stretto contatto con le strutture locali del Servizio nazionale di protezione civile per un costante aggiornamento dell’evolversi della situazione.Dai primi rilievi della protezione civile si segnalano edifici lesionati a Scarperia San Piero e a Barberino, ma non sono stati segnalati feriti. Dopo i controlli tecnici, inoltre, dalle 8.45 sono ripresi i collegamenti ferroviari dell’Alta Velocità.

“La scossa è stata abbastanza lunga, soprattutto la prima, sono caduti oggetti in un supermercato ma non abbiamo al momento verificato danni a persone o cose. Le notizie arrivano però in modo frammentario”. Cosi’ Filippo Carla’ Campa, il sindaco di Vicchio, comune vicino all’epicentro delle scosse, racconta al giornale radio Rai il terremoto di questa mattina. “La popolazione si e’ riversata nelle piazze, proprio quest’anno ricorre il centesimo anniversario del terremoto che nel 1919 distrusse il Mugello”, ricorda.

 

Agenzia Dire –  www.dire.it

Recommended For You

About the Author: PrM 1