Zozi è Miss Universo: “Sono nera e sono magica”

La 26enne si batte per clima, parità genere e contro femminicidi

(DIRE) Roma, 9 Dic. – Non smette di far parlare di se’ Zozibini Tunzi, la reginetta del Sudafrica impegnata su temi sociali, che la notte scorsa e’ stata incoronata Miss Universo. La piu’ bella di tutte e’ infatti nota per l’impegno per la parita’ di genere, la lotta ai femminicidi e in favore della bellezza naturale. Gia’ durante le selezioni di Miss Sudafrica, ‘Zozi’, 26enne, ha sfilato in passerella con i capelli corti lasciati al loro crespo naturale, per dimostrare alle coetanee di pelle scura che non e’ necessario omologarsi ai canoni di bellezza occidentali. Nei suoi post su Instagram, la modella alta 1 metro e 78 invita inoltre le donne ad amarsi per come sono, senza ricorrere a interventi pesanti e invasivi e soprattutto a non lasciare che siano gli stereotipi a dettare il proprio look. In vista della sua partecipazione alle finali di Miss Universo, Tunzi ha inoltre lanciato un’iniziativa per sensibilizzare gli uomini a prendere posizioni contro i femminicidi. In Sudafrica il tema e’ tornato di attualita’ dopo che le associazioni per i diritti umani hanno rivelato che ogni otto ore una donna perde la vita per mano del partner. Cosi’ la reginetta ha invitato gli uomini a scrivere lettere d’amore alle donne e a condividerle sui social, per far poi cucire alcuni dei testi sull’abito che avrebbe indossato per la serata finale. “Cosi’ portero’ un pezzo di Sudafrica con me” aveva spiegato Zozi. Anche ieri, rispondendo alle domande rivolte alle finaliste, la modella ha dato prova di avere le idee chiare: “La cosa piu’ importante che dovremmo insegnare oggi alle ragazze e’ la leadership. È qualcosa che manca alle giovani da molto tempo, non perche’ non ne siamo in grado ma a causa delle etichette che la societa’ ci ha imposto”. Sul clima la Miss si e’ detta convinta che “sta a noi mantenere il nostro pianeta al sicuro”, incoraggiando le aziende e i governi “a fare di piu'”. Zozi ha dispensato anche consigli per aumentare la propria autostima: “Ogni mattina – ha raccontato – mi guardo allo specchio e dico a me stessa: ‘Sei bella, capace e intelligente’. Questa settimana ho ascoltato ‘Brown Skin Girl’ (di Byonce’, ndr) solo per attivare la magia della ragazza nera che e’ in me”. Sempre in tema di bellezza “afro”, la ragazza ha evidenziato: “Sono cresciuto in un mondo in cui una donna con il mio tipo di carnagione e di capelli non e’ mai stata considerata bella. E penso che sia ora di cambiare le cose. Voglio che le bambine mi guardino e vedano i loro volti riflessi nel mio”. Un desiderio che, grazie al verdetto della giuria di Atlanta, ha buone possibilita’ di avverarsi. (Alf/Dire)

Recommended For You

About the Author: PrM 1