Manovra. FDI: 2 buone notizie per consumatori e famiglie - Ilmetropolitano.it

Manovra. FDI: 2 buone notizie per consumatori e famiglie

Ok a nostri emendamenti su bollette pazze e truffe online

(DIRE) Roma, 10 Dic. – “Oggi due buone notizie per i consumatori e le famiglie italiane grazie agli emendamenti di Fratelli d’Italia alla legge di Bilancio approvati in Senato, che mettono fine al triste fenomeno degli importi non dovuti da parte dei gestori di servizi pubblici essenziali, e che puntano a contrastare piu’ efficacemente le truffe online in ambito finanziario”. Lo dichiara in una nota il gruppo di Fratelli d’Italia al Senato. “Riguardo l’emendamento delle ‘bollette pazze’ si stabilisce il diritto dell’utente ad ottenere oltre al rimborso delle somme eventualmente versate, anche il pagamento di una penale pari al 10 per cento dell’ammontare contestato e non dovuto e, comunque, per un importo non inferiore a 100 euro. Le modalita’ di rimborso sono scelte dall’utente che potra’ optare per lo storno nelle fatturazioni successive o per un apposito versamento, entro un termine in ogni caso non superiore a 15 giorni dall’accertamento o dal riscontro positivo alla dichiarazione autonomamente trasmessa dall’utente. Il secondo emendamento approvato fa, invece, riferimento all’altrettanto delicato tema delle truffe online riguardanti la vendita di prodotti finanziari, senza prospetti, l’attivita’ pubblicitaria di offerte abusive al pubblico e il trading a valere su prodotti derivati con leva finanziaria superiore ai limiti autorizzati da ESMA. Si tratta di prodotti ad altissimo rischio finanziario spesso offerti e venduti a persone ignare delle reali criticita’. Grazie al nostro emendamento la Consob avra’ il potere di chiedere direttamente ai fornitori di connettivita’ alla rete internet l’inibizione dei siti web mediante i quali sono svolte queste attivita’ illecite. Questo potere consentira’ agevolmente di bloccare in Italia l’accesso ai siti web, senza dover fare affidamento sulla collaborazione dei provider che ospitano i singoli siti web. Possiamo quindi affermare con orgoglio che da oggi il portafoglio e i risparmi delle famiglie italiane sono piu’ al sicuro”. (Com/Lum/ Dire)

Recommended For You

About the Author: PrM 1