Reggio Calabria, le bocce per il sociale: gara della FIB per atleti in stato di disabilità - Ilmetropolitano.it

Reggio Calabria, le bocce per il sociale: gara della FIB per atleti in stato di disabilità

Sport e territorio, un legame che dev’essere imprescindibile. E’ infatti interamente volta al sociale l’ultima iniziativa del Comitato provinciale di Reggio Calabria della Federbocce (guidato dal delegato Antonino Canale) che, in collaborazione con l’A.S.D. VillaArangea, ha organizzato la gara individuale per atleti in stato di disabilità temporanea, le cui fasi finali si sono disputate ieri (giovedì 12 dicembre) al Bocciodromo Comunale di Gallina (RC), L’iniziativa è stata patrocinata dal Comitato regionale del CONI Calabria, dal Comitato Italiano Paralimpico Calabria e dalla Città Metropolitana di Reggio Calabria. Quest’ultima è stata rappresentata dall’assessore con delega allo sport Demetrio Marino che ha inteso presenziare all’evento. Per quanto riguarda gli aspetti agonistici della gara (diretta dall’arbitro regionale Francesca Campicelli), a conquistare il primo posto è stata Aurora Esabotini; a seguire Giovanni Serra (secondo), Gabriele Riganello (terzo) e Giuseppe Ghiricolo (quarta). Ma la classifica lascia, com’è giusto che sia, il tempo che trova: il momento piu importante della manifestazione è stato il momento della collettività (la giornata si è conclusa con un rinfresco) perché, del resto si sa che le barriere e le avversità si superano meglio insieme!

Antonello Scagliola

Recommended For You

About the Author: PrM 1