Spezzano Sila (Cs). Presentazione del progetto “Io più te fa noi” - Ilmetropolitano.it

Spezzano Sila (Cs). Presentazione del progetto “Io più te fa noi”

Ieri nei locali dell’Istituto scolastico di Spezzano Sila si è tenuta la presentazione del progetto , un percorso nato dalla rete sinergica tra istituzioni ed associazioni. Sono ben 9 le associazioni che patrocinano l’evento, dalla Terra di Piero a WWW, da Certi Diritti al Centro di women’s studies “Milly Villa” dell’Unical, le associazioni Amici fraterni, Tagesmutter i nidi delle mamme, Nuove Narrazioni, Centro Trauma Ippocampo e Ludoteca Caleidoscopio. I destinatari sono i genitori, le famiglie e i docenti, troppo spesso lasciati soli ad affrontare difficoltà che necessitano invece di un gioco di squadra consapevole e rispettoso, che ponga il benessere del bambino al primo posto. Il ciclo di seminari è organizzato su tre annualità: nel primo anno si affronteranno tematiche legate alla sensibilizzazione verso temi considerati propedeutici all’attività laboratoriale che si svolgerà il secondo e che consentirà, il terzo anno, di raccogliere dati e appurare se sono stati prodotti cambiamenti significativi. Le tematiche affrontate saranno molteplici, si spazia dal contrasto alla violenza di genere alle emozioni, dalla lotta alle discriminazioni fino alla presentazione del libro di Rosellina Madeo “Maschi e e femmine, diversi ma uguali”. I seminari si terranno nei locali della scuola secondaria di primo grado di Celico e Spezzano Sila, dalle 16:30 alle 18. “Abbiamo pensato questo percorso per i docenti ma anche e soprattutto per i genitori. Quindi per favorire una ampia partecipazione, abbiamo predisposto un servizio animazione (previa prenotazione) per tutta la durata degli incontri. Le date degli incontri saranno rese note di volta in volta attraverso i siti internet dei Comuni di Spezzano Sila e Celico, attraverso i canali social dei comuni e della scuola”. Queste le parole di Maria Cristina Guido, presidente della commissione Pari opportunità del Comune di Spezzano Sila e ideatrice del progetto. Hanno preso parte alla presentazione la dirigente scolastica Rosa Maria Paola Ferraro, i sindaci di Celico e Spezzano, Antonio Falcone e Salvatore Monaco e le amministratrici Danila De Luca e Rosa Monaco. Prossimo appuntamento a Gennaio a Celico con i rappresentanti delle associazioni patrocinanti.

Recommended For You

About the Author: PrM 1