Arrestato pregiudicato romeno autore del furto di Rolex e preziosi in una gioielleria di Prato - Ilmetropolitano.it

Arrestato pregiudicato romeno autore del furto di Rolex e preziosi in una gioielleria di Prato

Ieri pomeriggio, alle ore  16.30 circa, personale della Questura di Prato con la collaborazione della locale Polizia di Stato, ha tratto in arresto a Bari  un ventunenne rumeno, pregiudicato anche per reati contro il patrimonio, in esecuzione di un Ordine di Custodia cautelare in carcere emesso dall’Autorità Giudiziaria di Prato, in relazione alla commissione di un furto aggravato di orologi Rolex e altri oggetti preziosi, del valore superiore ai 100.000 euro, commesso il 15 novembre scorso ai danni di una gioielleria sita in questa piazza Mercatale. Alla responsabilità del giovane straniero si è risaliti grazie agli accurati accertamenti e verifiche compiuti dal personale della Polizia Scientifica di Prato sull’ingente furto commesso dall’uomo che era riuscito ad accedere alla gioielleria forzando ed abbattendo un vetro blindato a protezione di una finestra posta al primo piano dello stabile. L’attività d’indagine che è seguita ha consentito di appurare che il ventunenne romeno, stabilmente domiciliato a Bari, si era portato nel capoluogo pratese, forte dell’appoggio di alcuni connazionali, il 15 Novembre scorso, proprio per compiere il furto in gioielleria, intenzionato a vendere la refurtiva, ad oggi non ancora recuperata, ad un qualche ricettatore e fare rientro il giorno stesso nel capoluogo pugliese. Rintracciato ieri pomeriggio dai poliziotti pratesi nel suo domicilio di Bari, è stato tratto in arresto in esecuzione del predetto provvedimento restrittivo emesso dall’Autorità Giudiziaria pratese,  venendo poi tradotto presso la Casa Circondariale di Bari.

 

fonte  – https://questure.poliziadistato.it/Prato/articolo/8045dfe12b3f40a2239959252

Recommended For You

About the Author: PrM 1