Prato. Denunciati in piazza Università 3 spacciatori pakistani

Ieri, alle ore 14.15, equipaggi delle Volanti, nel corso di un servizio finalizzato alla prevenzione di episodi di spaccio di stupefacenti in centro città, hanno notato in piazza dell’Università tre giovani stranieri sospetti che, alla vista delle pattuglie di polizia, si davano alla fuga in direzioni diverse. Uno dei tre lanciava un piccolo involucro a terra che, successivamente recuperato, risultava contenere marijuana. Fermati e generalizzati rispettivamente per un ventiseienne, già colpito da ordine emesso dal Questore di Prato il 15 luglio 2019, un venticinquenne e un ventiquattrenne, che reagiva colpendo a calci gli Agenti prima di essere messo in sicurezza e con la disponibilità di un taglierino nonché di cocaina per 0,65 grammi, della quale poi ha ammesso l’uso personale. Ai suddetti, pakistani irregolari sul T.N. e annoveranti precedenti di polizia, sono stati sequestrati 39,64 grammi di hashish e 6,10 grammi di marijuana. Condotti in Questura, il ventiseienne veniva denunciato in stato di libertà per il reato di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti ed inosservanza di provvedimento di espulsione, il venticinquenne per il reato di detenzione a fini di spaccio di stupefacenti e il ventiquattrenne per i reati di resistenza a P.U. e porto ingiustificato di strumenti atti all’offesa, nonché segnalato amministrativamente alla locale Prefettura quale assuntore di droghe.

fonte  – https://questure.poliziadistato.it/Prato/articolo/8045e0205d4e3d21031700483

Recommended For You

About the Author: PrM 1