Le linee guida del programma elettorale di Candeloro Imbalzano (FI)

“La nostra lunga esperienza di Assessore della città di Reggio e quella legislativa , come Presidente della Commissione “Bilancio, Attività Produttive e Fondi Comunitari” del Consiglio Regionale, nonchè di amministratore dell’USL di Reggio Calabria e degli Ospedali Riuniti, ci ha fatto definitivamente capire, alla luce dei drammatici risultati prodotti dalle Giunte di centro-sinistra al Comune ed alla Regione, che la Calabria ha bisogno di persone che abbiano una comprovata competenza, un impegno appassionato ed una non comune affidabilità ed onestà.

Abbiamo deciso di ricandidarci perché crediamo fortemente in un progetto di cambiamento e di rinnovamento nei comportamenti e nella capacità di realizzazione. Tra gli obiettivi che ci siamo proposti vi sono quelli di contribuire a riportare la Sanità ospedaliera e territoriale a livelli che consentano di fruire del diritto alla salute, superando il decennale Commissariamento ; di creare progetti mirati all’inserimento lavorativo di giovani e non, creando occupazione duratura; di avviare azioni di sostegno alle imprese per irrobustire la loro struttura e metterle nella condizione di affrontare le sfide del mercato; di combattere le situazioni di povertà e disagio sociale oggi così diffuse; di rafforzare tutto il sistema infrastrutturale della viabilità nazionale, provinciale, comunale e rurale; di sostenere e valorizzare l’agricoltura della nostra Provincia con azioni e leggi concertate con le Organizzazioni dei Produttori, il Sistema Cooperativo e le associazioni di categoria.

Infine, partendo dal presupposto che urge riprendere l’attuale drammatica condizione dell’Aeroporto di Reggio con l’utilizzo virtuoso dei 25 milioni di Euro conquistati grazie all’azione parlamentare dell’on. Cannizzaro, creare una rete di attrattori turistici, valorizzando le enormi risorse dei diversi Comprensori del nostro territorio, concretizzando quel turismo agroalimentare, archeologico, ambientale, religioso, termale, della montagna, d’affari e congressuale, da troppo tempo atteso. Per questo, abbiamo deciso di spenderci in prima persona portando avanti un progetto organico che metta insieme la nostra grande esperienza e la nostra competenza, sulla base di principi di trasparenza che hanno sempre contraddistinto la nostra azione politico- amministrativa, per riportare la Calabria in 5 anni in una condizione di normalità. Naturalmente tutto questo vogliamo realizzarlo con la più larga condivisione per il bene della Calabria, della Provincia e della Città di Reggio.”

Recommended For You

About the Author: PrM 1