La Cisl un baluardo che lavora per il bene della città

Il lavoro di rappresentanza di una grande organizzazione sociale riguarda anche la vivibilità, l’organizzazione dei servizi, la legalità, la trasparenza, la qualità dell’azione amministrativa, e anche le relazioni sociali con i corpi intermedi di una grande città come è Reggio Calabria! Un esercizio responsabile e doveroso di protesta ma anche di proposta di una organizzazione sindacale, che rappresenta lavoratori, pensionati, disoccupati, giovani, donne… in una parola di persone che vivono la “polis” e che meritano maggiore rispetto e considerazione dalla rappresentanza istituzionale della Città’! Questa la premessa ad una nota stampa nella quale, tra le varie, si fa riferimento a fatti che riguardano inchieste che – come è normale che sia – tratta la magistratura, verso la quale la Cisl metropolitana, senza tentennamenti esprime apprezzamento per il lavoro che svolge!

Inoltre, le considerazioni riguardanti possibili iscritti parla di legittime assenze per malattie, se le assenze sono legittime, nulla questio, se invece si pensa non lo siano, si sporga denuncia! E noi saremo a fianco di ogni pratica di legalità.

Non necessita addebitare la responsabilità delle discariche a cielo aperto ai dipendenti AVR, i quali prestano il loro servizio in un contesto di grande difficoltà.

La nostra organizzazione, la CISL non presta il fianco a nessuna strumentalizzazione politico/partitica, la Cisl si è contraddistinta per la sua equidistanza da ogni sirena partitica. Le nostre, tante, lotte hanno dato frutti, ad esempio la nomina di un comandante della polizia locale in pianta stabile, è arrivata dopo anni di sollecitazioni e battaglie proprio della Cisl fp

La stabilizzazione degli lsu è arrivata grazie alla votazione di un emendamento fortemente sostenuto ed ottenuto dalle battaglie messe in campo dalle parti sociali e dalla Cisl. Noi pochi mesi fa eravamo sui binari per chiedere interventi normativi a sostegno dei precari, ed il risultato è arrivato consentendo ai comuni di poter fare scelte etiche di stabilizzazione.

Noi stiamo con la gente, con i lavoratori, con precari, con gli anziani, con il territorio, perché possa avere, anche attraverso il nostro umile ma dignitoso, contributo di servizio, una piccola speranza per i cittadini e soprattutto per i giovani cittadini!

Ai consiglieri che hanno risposto alla mia nota evidenzio che le questioni da me poste rimangono comunque irrisolte per il resto sommessamente suggerirei un ripasso veloce della storia di questa città! Troveranno tutte le posizioni e l’impegno della CISL e troveranno di sicuro spunti interessanti per rieleggere il passato, capire il presente e programmare il futuro.

Recommended For You

About the Author: PrM 1