Lufthansa sospende i voli per Teheran

Dopo l’Ukraine International Airlines anche la compagnia tedesca ha annunciato la sospensione dei voli verso Iran e Iraq

La compagnia aerea tedesca Lufthansa ha annunciato la sospensione di tutti i suoi voli per Iran e Iraq, a partire da un volo programmato per oggi da Francoforte a Teheran. Tale provvedimento segue la decisione dell’Ukraine International Airlines (UIA) che ha sospeso i voli per Teheran a tempo indeterminato a causa dello schianto del suo aereo di questa mattina. Lo ha annunciato il servizio stampa della compagnia in un post sulla sua pagina Facebook. La società ucraina inoltre, ha evidenziato che sta facendo tutto il possibile per scoprire le cause dell’incidente. Una misura “prudenziale”, ha spiegato il gruppo, alla luce della situazione nella regione. “Non sorvoliamo al momento né l’Iran né l’Iraq”, ha aggiunto una portavoce. Tuttavia, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, non ci sono invece ancora decisioni su eventuali modifiche delle rotte sul Medio Oriente.

CS Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”

Recommended For You

About the Author: PrM 1