Vaticano. Prima donna sottosegretario, è Francesca Di Giovanni - Ilmetropolitano.it

Vaticano. Prima donna sottosegretario, è Francesca Di Giovanni

La Dirigente: Decisione innovativa, segno di attenzione

(DIRE) Roma, 15 Gen. – “Una decisione innovativa” e, ancora, “un segno di attenzione” nei confronti del genere e del talento femminile: cosi’ oggi Francesca Di Giovanni, prima donna ad assumere un incarico dirigenziale presso la segretaria di Stato della Santa Sede.
Le dichiarazioni sono state rilasciate al portale di informazione Vatican News e al quotidiano L’Osservatore Romano poco dopo l’annuncio della decisione di Papa Francesco.
Sessantasei anni, Di Giovanni sara’ sottosegretario della sezione per i Rapporti con gli Stati e avra’ il compito di seguire in particolare le questioni multilaterali.
Da quasi 27 anni in Segreteria di Stato, nata a Palermo nel 1953, la dirigente e’ laureata in Giurisprudenza. Ha completato la pratica notarile e ha lavorato nell’ambito del settore giuridico-amministrativo presso il Centro internazionale dell’Opera di Maria (Movimento dei Focolari). Ha svolto il suo servizio sempre nel settore multilaterale, soprattutto per quanto riguarda temi concernenti i migranti e i rifugiati, il diritto internazionale umanitario, le comunicazioni, la condizione della donna, la proprieta’ intellettuale e il turismo. Da oggi la sezione per i Rapporti con gli Stati ha due sottosegretari: Di Giovanni infatti va ad affiancare monsignor Miroslaw Wachowski, che si occupera’ principalmente del settore della diplomazia bilaterale.
(Vig/Dire)

Recommended For You

About the Author: PrM 1