Reggio Calabria C.M., il 6 e 7 Giugno i Campionati assoluti maschili e femminili di judo

La Città Metropolitana guarda con vivo interesse ai Campionati assoluti maschili e femminili di judo in programma, a Reggio Calabria, il 6 e 7 giugno prossimi. Ieri mattina, presso gli uffici di Palazzo Alvaro, il vicesindaco metropolitano Riccardo Mauro ha incontrato una delegazione delle “Federazione italiana judo lotta karate arti marziali” guidata dal presidente Gerardo Gemelli e composta da Enzo Failla, Antonio Laganà e Tiziana Malara, il presidente della Commissione regionale degli ufficiali di gara Gianfranco Pizzimenti e l’atleta Ivan Pizzimenti. L’obiettivo è quello di provare a sostenere, anche e soprattutto da un punto di vista logistico, l’evento che porterà al “PalaCalafiore” circa 600 atleti muovendo, complessivamente, un circuito di oltre 1500 persone.

«Da parte dell’istituzione – ha sostenuto il vicesindaco Mauro – c’è l’intenzione di avviare una proficua collaborazione per la buona riuscita di una manifestazione che darà certamente lustro e visibilità all’intero comprensorio. Consapevole dell’importanza dell’evento, che precede le Olimpiadi di Tokyo del 2020, saremo lieti di accogliere ogni proposta, concretamente fattibile, avanzata dalla Federazione Fijlkam. Intanto, mi corre l’obbligo di ringraziare gli organizzatori per essere riusciti a portare in città un’iniziativa di una simile portata».

Recommended For You

About the Author: PrM 1