Scuola. Roma, Raggi: Con nuovo servizio mense garantiti lavoro e qualità

“Messo fine alle continue proroghe”

(DIRE) Roma, 21 Gen. – “Avviare il nuovo servizio mense nelle scuole e’ stato un grande traguardo per Roma. Abbiamo cosi’ messo fine alle continue proroghe dell’appalto ma soprattutto abbiamo garantito i posti di lavoro e la qualita’ del servizio. Abbiamo portato a compimento un’importante procedura di gara che riguarda circa 150mila tra bambini dei nidi e alunni delle scuole.
L’intera procedura e’ stata sottoposta alla vigilanza dell’Anac, perche’ quando si parla dei soldi dei cittadini e della salute dei bambini e’ fondamentale garantire massima trasparenza”. Lo scrive su facebook la sindaca di Roma, Virginia Raggi, che prosegue: “Il servizio ha preso avvio il 7 gennaio, grazie anche al contributo dei singoli Municipi che hanno avuto un ruolo importante nella gestione territoriale del passaggio. I lavoratori del vecchio appalto sono stati assunti dalle nuove aziende, grazie a un lavoro di garanzia portato avanti da questa Amministrazione, prima inserendo nel bando una clausola a tutela dei livelli occupazionali e subito dopo dialogando con le aziende aggiudicatarie fino alla sottoscrizione dell’impegno ad assorbire il vecchio personale. Tutto cio’ e’ stato portato avanti sotto continui attacchi e grida allarmistiche, per mesi, che hanno avuto il solo effetto di disorientare genitori e lavoratori e rendere ancora piu’ complesso il lavoro serio e intenso portato avanti dagli uffici capitolini, fatti di persone che ringrazio profondamente per tutto l’impegno che hanno dimostrato e che ha garantito alla fine il nuovo servizio ai cittadini. Anche il Tar e il Consiglio di Stato hanno rigettato le sospensive richieste da alcune aziende contro la gara d’appalto. Questi sono i fatti. Le critiche sterili e di parte le lasciamo ad altri. Noi lavoriamo per i cittadini”. (Enu/ Dire)

Recommended For You

About the Author: PrM 1