Vacantiandu. Dall’Emilia Romagna la Compagnia Teatrale 3 Stelle con il musical “Fatalità a Notre Dame” per il Gran Premio Teatro Amatoriale Italiano

Riprendono gli appuntamenti con la rassegna teatrale Vacantiandu, direzione artistica di Diego Ruiz e Nico Morelli, direzione amministrativa di Walter Vasta e con la sezione dedicata alla V edizione del Gran Premio del Teatro Amatoriale Italiano per la prima volta in Calabria con 14 compagnie amatoriali selezionate tra tutte le regioni italiane iscritte alla Federazione Italiana Teatro Amatoriale (FITA) e i cui spettacoli hanno ottenuto il Premio FITA regionale come “Miglior spettacolo”. Dopo Campania, Sicilia, Piemonte, Veneto, Marche e Lombardia, già ospiti del GPTA, sabato 25 gennaio 2020, ore 20.45, al Teatro Comunale Grandinetti, sarà la volta dell’Emilia Romagna con la Compagnia Teatrale 3 Stelle di Lugo (Ravenna) che porterà in scena il musical Fatalità a Notre Dame  diretto da Valentina Scentoni.

Lo spettacolo è ispirato alla famosissima opera in musica scritta da Luc Plamondon e musicata da Riccardo Cocciante Notre Dame de Paris basata sull’omonimo romanzo di Victor Hugo. Nella Parigi del 1482, nella cattedrale di Notre Dame, si consuma una storia d’amore e di passione che ha come protagonista la giovane zingara Esmeralda. Segretamente amata dal campanaro Quasimodo e bramata dal prete Frollo e dal capitano Febo, diventerà la vittima sacrificale della loro lussuria e del loro opportunismo. Sul palcoscenico Annalisa Leonetti nei panni della bella e sensuale zingara Esmeralda, per la quale il campanaro di Notre Dame, il gobbo Quasimodo, interpretato da Giampiero Roversi, prova un amore purissimo. Il personaggio del prete Frollo, anch’egli perdutamente innamorato di Esmeralda e da lei respinto, è portato in scena da Daniele Donaddio. Gioele Spagnuolo è Febo, il bellissimo capitano degli arcieri del re, seduttore della zingara e promesso sposo della vendicativa Fiordaliso, interpretata da Isabella Linguerri. Sarà invece Antonio Riccio a dare vita all’eccentrico personaggio del poeta Gringoire, mentre nei panni di Clopin, capo degli zingari e fratello adottivo di Esmeralda vedremo Massimiliano Montanari. I cantanti/attori saranno affiancati da due spietate guardie agli ordini di Febo, Fabio Montanari e Morgan Roversi e da un corpo di ballo formato da Margot Roversi, Francesca Torsiello, Aurora Zanattini, Laura Piccinini, Chiara Comandini e Ilaria Riccio. Gli aspetti musicali e canori sono stati curati dal M° Alberto Martuzzi.

Lo spettacolo sarà valutato da una Giuria qualificata e parteciperà al Gran Premio del Teatro Amatoriale Italiano la cui cerimonia di premiazione si svolgerà il 29 marzo 2020 al Teatro Comunale Grandinetti. Promosso dall’Associazione teatrale I Vacantusi di Lamezia Terme, Vacantiandu è uno dei progetti culturali con validità triennale finanziati dalla Regione Calabria con fondi PAC 2017-2020.

Info e biglietti:

0968 23564 / 327 1310708 Lamezia Terme
www.ivacantusi.com / ivacantusi@gmail.com

Recommended For You

About the Author: PrM 1