Inquinamento per smog: Torino città più inquinata d’Italia

Nel 2019 in Italia 26 centri urbani hanno superato i limiti di inquinamento, Pm10, sia per polveri sottili che per l’ozono, il primo posto è occupato da Torino con 147 giornate, al seguito Lodi e Pavia. Malauguratamente nel mese di Gennaio 2020 non sembrano esserci miglioramenti per l’Italia, infatti sono cinque le città che hanno superato per più volte i limiti di Pm10: Frosinone, Milano, Padova, Torino e Treviso. Secondo Legambiente, come riporta TGcom 24, Torino è la città che più spesso tende a superare i limiti di inquinamento, probabilmente dovuto agli smog delle autovetture, alle industrie, al settore agricolo e ai riscaldamenti domestici. In generale la situazione italiana non è delle migliori, in quanto si continuano a preferire le auto private ai mezzi pubblici. L’ultimo allarme è dato dal numero delle morti per inquinamento in continuo aumento su tutto il territorio italiano. Tale situazione determina anche un danno economico notevole all’Italia, in quanto i costi sanitari oscillano tra 47 e 142 miliardi di euro l’anno, e comprendono le visite mediche specialistiche, giorni di lavoro persi, malattia e cure. Una nota positiva viene dal Sud Italia, dove, secondo gli studi, sembra esserci meno inquinamento, l’aria è notevolmente più sana e le malattie da inquinamento più controllate.

SM

Recommended For You

About the Author: PrM 1