Il Capodanno Cinese 2020 a Ho Chi Minh

Oggi 25 Gennaio si è celebrato in quasi tutta l’Asia il Capodanno Cinese 2020, si tratta di un calendario lunisolare,  i mesi cominciano con ogni novilunio. E’ una tradizione che si ripete da 4 mila anni. Questo che verrà è l’anno del topo, quello appena trascorso il 2019, era quello del maiale. Sono giorni di festa che dureranno circa due settimane. Allo scoccare della mezzanotte iniziano i giochi di fuoco, spettacoli pirotecnici nelle piazze o accanto ai simboli delle varie città. Le donne sono vestite per lo più di rosso, rosa o blue. Il mattino seguente ci si incontra con parenti ed amici per scambiarsi gli auguri ed i regali qui un’altra differenza con la tradizione occidentale. Statue di Budda cibo da offrire per le strade, addobbi con il personaggio dell’anno,in questo caso il topo. Noi lo abbiamo seguito in Vietnam a Ho Chi Minh, l’antica Saigon, quasi 11 milioni di abitanti, dove per giorni la popolazione non ha fatto altro che prepararsi a questo evento. Molte delle persone che abitano o che lavorano in quella che è una delle città più popolose d’Asia hanno fatto ritorno dalle famiglie nelle varie province per raggiungere i cari in occasione delle festività. Ma lo spettacolo non è mancato, fiori dappertutto coreografie con bonsai e tessuti rossi, concerti e spettacoli vari poi da 7 differenti punti di Ho Chi Minh city, i fuochi d’artificio hanno salutato l’arrivo del nuovo anno, quello del topo, tra gli applausi della gente che ha apprezzato le coreografie pirotecniche. Appena terminati i fuochi è iniziato lo scambio dei regali, piccole buste di carta colorate con sopra scritte bene auguranti, contenenti del denaro, che i più grandi, di regola, donano ai  più piccoli. Una esperienza particolare molto suggestiva che vede le famiglie vietnamite ricongiungersi per i giorni di festa. Qui in Vitenam Buon Anno si dice “Chúc Mừng Năm Mới “

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

FMP

 

 

Recommended For You

About the Author: Fabrizio Pace

Fabrizio Pace is a journalist, editor and CEO of www.ilmetropolitano.it. He has been a web designer and web master since 2000, the year in which he obtained the qualification, after having attended a master of dedicated studies. Fabrizio Pace has been a professional basketball player for over 20 years