Agguato a Roma, mentre rientrava a Rebibbia, freddato 43enne albanese

Freddato con un colpo alla testa ieri notte intorno alle 23.00, un albanese in zona Tufello a Roma esattamente in via Gabrio Casati. Una esecuzione che non ha lasciato scampo al 43enne, morto sul colpo, con precedenti ed attulamente in regime di semilibertà. Stava rientrando nel carcere di Rebibbia. Sul posto sono intervenuti la Polizia del commissariato di Fidene, la Scientifica e la Squadra mobile di Roma, come riferisce Rainews.

 

 

 

 

FMP

 

 

Recommended For You

About the Author: PrM 1