Wuhan, sale a 56 il numero delle vittime da cornavirus

Sale a 56 persone il numero delle vittime causate dal Coronavirus che ha trovato diffusione dalla città di Wuhan in Cina. Dalla quale gli Stati Uniti stanno organizzando il rientro in patria dei loro cittadini. Da Martedì gli americani  della delegazione diplomatica e non solo, partiranno dall’aeroporto locale per atterrare  a San Francisco, dove verranno eventualmente assistiti, sul volo è previsto anche la presenza di uno staff medico per affrontare i casi  più preoccupanti. Nel frattempo chiude anche il Disneyland di Hong Kong, che segue quanto fatto qualche giorno prima dai colleghi di Shanghai (nella capitale economica cinese 40 casi cloncalmati ed una vittima), questa   misura ha solo lo scopo di evitare un eventuale contagio soprattutto tra i più piccoli, la riapertura è prevista al termine dell’emergenza sanitaria. Tra le altre misure adottate dal Governo cinese che sta costruende un tutta fretta un ospedale dedicato solo ai malati di coronavirus, sono diverse le città della Cina nelle quali sono stati sospesi i bus a lunga percorrenza oltre che tutti i voli e le vacanze all’estero comprese le prenotazioni alberghiere. Insomma tutta una serie di accorimenti importanti per arginare la diffusione del virus la cui situazione sul territorio cinese, e in particolare nel focolaio di Whan, pare sia molto più grave di quella raccontata dal Governo di Pechino. Girano in rete diverse versioni sulla provenienza del cornavirus, per alcuni l’infezione sarebbe partita nel mercato di Wuhan, portata dai pipistrelli in vendita per altri sarebbe invece un “prodotto” militare sfuggito al controllo dell’uomo esternato a causa di un tecnico di laboratorio accidentalmente infettato. Nel resto del mondo l’OMS invita alla calma e tranquillizza circa il rischio di un’epidemia dell’ globale, certo è che Wuhan oltre ad essere una metropoli da oltre 10 milioni di abitanti, è una zona nevralgica per il trasporto ed i collegamenti interni della Cina e tra il gigante asiatico ed altri stati.

 

FMP

 

Recommended For You

About the Author: Fabrizio Pace

Fabrizio Pace is a journalist, editor and CEO of www.ilmetropolitano.it. He has been a web designer and web master since 2000, the year in which he obtained the qualification, after having attended a master of dedicated studies. Fabrizio Pace has been a professional basketball player for over 20 years