Salerno. Adescava ragazze minorenni sul web e deteneva sul proprio computer materiale pedopornografico, arrestato - Ilmetropolitano.it

Salerno. Adescava ragazze minorenni sul web e deteneva sul proprio computer materiale pedopornografico, arrestato

Gli agenti della Squadra Mobile sottopone a perquisizione l’abitazione dell’uomo e sequestra file e video pedopornografici

Gli agenti della Polizia di Stato della Squadra Mobile, nello scorso fine settimana, hanno dato esecuzione ad un decreto di perquisizione locale, informatica e personale emesso dalla Procura della Repubblica di Salerno, nei confronti di un uomo di nazionalità italiana originario della provincia di Salerno. L’indagine, scaturita dall’analisi di una complessa attività tecnica, ha permesso di ricostruire le dinamiche con le quali l’indagato adescava ragazze minorenni su tutto il territorio nazionale, attraverso chat on-line. La perquisizione ha portato al rinvenimento di materiale pedopornografico costituito da centinaia di files, contenenti numerosi video. In seguito al ritrovamento del suddetto materiale, l’uomo che li deteneva è stato arrestato in flagranza. Il 3 Febbraio scorso il GIP presso il Tribunale di Salerno ha convalidato l’arresto e disposto la misura cautelare in carcere dell’indagato.

 

fonte  — https://questure.poliziadistato.it/Salerno/articolo/18315e3ab57b4722d808742441

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano