Catania. Scoperto arsenale con mitra e kalashnikov nella zona playa

Sotto terra anche pistole e munizioni

(DIRE) Palermo, 14 Feb. – Una mitragliatrice e un kalashnikov, 24 pistole di vari modelli, sei fucili, tremila cartucce di diverso calibro, cinturoni, fondine, caricatori di munizioni e kit per la pulizia delle armi. È l’arsenale scoperto e sequestrato dalla guardia di finanza di Catania in un terreno nella zona della Playa. Armi e munizioni erano nascosti all’interno di due serbatoi in plastica sotterrati a due metri di profondita’, in una zona adiacente ad un lido balneare. Alcune delle munizioni ritrovate sono simili a quelle in dotazione alle forze di polizia, altre sono munizioni da guerra. Sono in corso le indagini per capire chi si occupasse del terreno dal momento che i proprietari formali hanno dichiarato di non avere da anni la gestione di fatto dell’area. (Com/Sac/Dire)

Recommended For You

About the Author: PrM 1