Torino: ubriaco minaccia passanti con pietre e cocci di vetro

Arrestato dagli agenti del Commissariato Centro

Sono da poco passate le 20 di Domenica sera quando gli operatori del Commissariato Centro notano un soggetto, visibilmente ubriaco, lanciare ai passanti pietre e cocci di vetro in Lungo Dora Napoli. Alla vista dei poliziotti, l’uomo, un cittadino nordafricano di circa 20 anni, si scaglia con violenza contro di loro, colpendoli con calci e pugni. Fermato il soggetto, gli agenti prestano soccorso ad un uomo colpito poco prima dal ventenne con una bottigliata in testa. La vittima racconta agli operatori di conoscere di vista l’aggressore, in quanto cliente abituale di un bar della zona. Anche domenica sera il cittadino nordafricano si era presentato nel locale che era solito frequentare e dopo aver minacciato i suoi avventori, aveva impugnato alcune bottiglie di vetro dal collo, le aveva infrante per terra e scagliate i cocci contro i clienti. Per i fatti raccontati, l’uomo viene arrestato per minacce, lesioni e resistenza a Pubblico Ufficiale.

 

 

fonte  — https://questure.poliziadistato.it/Torino/articolo/6845e4bd04e94f21871134782

Recommended For You

About the Author: PrM 1