Coronavirus. In Emilia R. 19 positivi, ma “nessun allarme”

Due nuovi contagi a Piacenza, Venturi: Qui non abbiamo focolai

(DIRE) Bologna, 24 Feb. – Sale ancora, a 19, il numero dei pazienti positivi al coronavirus in Emilia-Romagna. Ad aggiornare il bollettino e’ l’assessore regionale alla Sanita’ Sergio Venturi, durante una conferenza stampa tenuta nel pomeriggio in viale Aldo Moro. Sono risultati positivi altri due pazienti di Piacenza, di cui uno e’ un operatore sanitario che e’ venuto in contatto con un ricoverato proveniente dalla Lombardia. Restano invece due i casi di Parma (un residente in Emilia-Romagna che era andato nel lodigiano a ballare e una donna che assisteva la madre ammalata a Codogno) e uno quello di Modena, un lavoratore dell’edilizia che era andato qualche settimana per lavoro nel lodigiano. In ogni caso tutti i casi di coronavirus in Emilia-Romagna sono legati al focolaio lombardo.
“Per fortuna non abbiamo nessun nuovo contagio di cui non ci spieghiamo la provenienza”, dice Venturi. “Questo se continua e’ molto positivo”. In Emilia-Romagna, sottolinea l’assessore, “non ci deve essere allarme perche’ tutte le misure possibili le abbiamo messi in campo”.
(Bil/ Dire)

Recommended For You

About the Author: PrM 1