Coronavirus. Spagna: isolato hotel a Tenerife, caso a Barcellona

Ministro Salute Catalogna: positiva cittadina italiana di 36 anni

(DIRE) Roma, 25 Feb. – E’ una 36enne cittadina italiana il primo paziente contagiato da coronavirus nella Spagna peninsulare, dopo i casi gia’ registrati alle Canarie e alle Baleari: lo ha riferito oggi il ministro della Sanita’ della Generalitat di Catalogna, Joan Guix, specificando che la donna e’ residente a Barcellona.
Secondo ricostruzioni rilanciate da La Vanguardia e altri quotidiani locali, la 36enne aveva viaggiato tra il 12 e il 22 Febbraio nella zona di Milano e di Bergamo. Avrebbe contattato l’Hospital clinico di Barcellona la notte scorsa e qui avrebbe effettuato il test, risultato positivo.
Sulla stampa spagnola oggi c’e’ in evidenza anche la vicenda di Tenerife, nelle Canarie, dove un albergo con all’interno circa mille persone e’ stato messo in quarantena dopo che era stato accertato il contagio da coronavirus di un altro cittadino italiano, un medico in vacanza. A risultare positiva al test e’ stata oggi anche la moglie. (Vig/Dire)

Recommended For You

About the Author: PrM 1