Porti. Gioia Tauro diventa operativo h24 per arrivi anche notturni

Autorità portuale ha acquistato nuovo rimorchiatore e correntometro

(DIRE) Gioia Tauro, 28 Feb. – Nuove strumentazioni tecniche per rendere il porto di Gioia Tauro operativo h24. La fase di sperimentazione partira’ a breve grazie all’acquisto di un piu’ moderno correntometro, la stazione meteorologica e l’arrivo di nuovo rimorchiatore Damen che garantira’ allo scalo portuale calabrese la possibilita’ di far ormeggiare anche di notte le super portacontainer da 400 metri. A comunicare la nuova fase del porto di Gioia Tauro e’ stato il commissario dell’autorita’ portuale Andrea Agostinelli insieme al segretario generale Pietro Preziosi e al rappresentante della societa’ concessionaria del servizio rimorchio Pio Pugliese. Il nuovo rimorchiatore, che e’ costato 7,5 milioni di euro, arrivera’ dai cantieri Damen in Vietnam nel mese di agosto e andra’ a sostituira’ il vecchio rimorchiatore gia in attivita’ da venti anni. Il correntometro sara’ istallato nei prossimi giorni per avviare la fase di sperimentazione. L’operativita’ del porto di Gioia Tauro h24 e’ stata richiesta dal nuovo investitore privato. Gli accorgimenti tecnici sono stati concertati con la corporazione dei piloti. Il commissario Agostinelli ha specificato che l’obiettivo complessivo e’ arrivare ad avere quattro rimorchiatori, compresi quelli di seconda linea.
(Mav/Dire)

Recommended For You

About the Author: PrM 1